Skip to main content

Ti capita mai di sentirti completamente sopraffatto dalle cose da fare, eppure hai la sensazione che ancora non stai facendo abbastanza?

Non importa quello che fai, non importa quante cose realizzi, non sembra mai essere abbastanza. Vedere i successi delle altre persone potrebbe innescarti una sensazione di inadeguatezza e farti nutrire delle aspettative irrealistiche nei confronti delle attività che svolgi.

Certo, c\’è sempre spazio per migliorare, ma se non ti soffermi sufficientemente su quanto stai realizzando potresti avere la sensazione di correre una corsa senza fine, tutte le volte che ti ritrovi a cominciare qualcosa di nuovo.

Questo atteggiamento ti porta inevitabilmente a sentirti travolto dal dover far tutto e a sentire che non stai ancora facendo abbastanza. Qualsiasi cosa tu faccia vorresti poter fare di più ma questo non fa altro che aumentare lo stress e il peso sulle tue spalle già pesanti.

Succede anche a me e proprio per questo motivo, voglio condividere con te la strategia che attuo tutte le volte che mi si ripresenta la sensazione di non fare abbastanza.

Cosa Causa La Paura Di Non Fare Abbastanza?

Pressione

Anche se stai già facendo molto è sempre alta la pressione che senti venire dalla società che ti circonda e che ti porta a pensare che potresti o dovresti fare di più. Questa pressione è frutto delle aspettative che nutri nei tuoi confronti ma soprattutto da quelle che credi essere le aspettative provenienti dall’esterno.

Familiari ed amici, ovviamente mossi da buone intenzioni, sono spesso portati a dirti cose del tipo:\” Dovresti fare questo \” o \” Ho visto questa persona fare una certa cosa, dovresti provarci anche tu\”.

Sul lavoro non ricevi adeguati riconoscimenti per quello che stai realizzando, quindi inizi a pensare che stai sbagliando o che non stai facendo abbastanza.

Queste forme di pressione non fanno che aumentare il peso della tua lista delle cose da fare.

Quando ti senti così fai un piccolo check-in su te stesso, chiediti: \”E’ colpa mia? Mi sto procurando io questo stress extra?” Se la risposta è sì, assumiti la responsabilità e comincia ad eliminare dalla lista tutte le cose che hanno un’incidenza minima sulla tua vita. Se invece lo stress è causato da qualcun altro, chiediti: “ Come posso stabilire dei limiti con questa persona e comunicargli meglio i miei bisogni? \”

Confronto

Un altro elemento che può portarti a sentirti inadeguato è il gioco del confronto. Ti capita spesso di sentire che non stai facendo abbastanza se ti confronti con altre persone?

Riflettici un pò: ciò che in realtà vedi nelle altre persone non è altro che un frammento della loro vita, un momento, una versione curata di quanto loro vogliono che tu veda. Nulla di grave, succede a tutti, ma molto spesso ci capita di confrontarci non con le persone più vicine a noi e che conosciamo meglio ma con persone lontane, di cui sappiamo ben poco e che possiamo valutare solo in base ad una fatua apparenza.

Quando ci si ritrova nella trappola del confronto è bene sforzarsi di ricordare che non si vede il quadro completo della vita di qualcuno ma solo un frammento. Chissà, magari anche la persona con cui ti stai confrontando a sua volta si sta confrontando con la vita di qualcun’altro sentendo di non avere e fare abbastanza.

Perfezionismo

Non sentirsi abbastanza e voler fare di più potrebbe anche essere indotto dalla ricerca del perfezionismo. Ti faccio un esempio: qualche giorno fa ho riguardato una citazione che avevo appena pubblicato su Instagram e ho sentito che non andava bene. Mi sembrava un pò banale, era stata scritta da qualcun’altro e non da me ma sentivo che anche solo per il fatto che avevo deciso di riportarla sarebbe dovuta essere più originale, più significativa, più di impatto.  Quindi mi sono messo a cercare una frase che mi soddisfacesse maggiormente. Bene, dopo qualche minuto mi sono reso conto che stavo perdendo del tempo, quindi ho ricordato a me stesso che anche la cosa più piccola può avere un significato. Al momento quella frase mi era sembrata banale perchè non mi ci potevo in nessun modo identificare ma probabilmente non sarebbe stato lo stesso per tutte le persone con cui l’avevo condivisa, a qualcuno, sicuramente, avrebbe suscitato un emozione e l’avrebbe portato ad una riflessione. Quindi, dovevo farmi bastare il semplice e piccolo atto di aver condiviso qualcosa.

Ricorda, ogni piccolo passo fa parte di qualcosa di più grande. 

Tutto nella vita è costruito sulle piccole azioni. Le buone amicizie, ad esempio,  fioriscono da piccoli sforzi: inviare un messaggio, condividere momenti, incontrarsi per un caffè. Nel tempo, queste piccole cose sommate l\’una all’altra contribuiscono alla costruzione di una relazione più stretta.

Qualunque cosa tu stia facendo è sufficiente. Non c\’è nient\’altro che devi aggiungere alla tua lista di cose da fare. Concentrati meno su ciò che \”dovresti\” fare e concentrati di più su ciò che \”devi\” fare.

Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all’improvviso vi sorprenderete a fare l’impossibile.

(San Francesco d’Assisi)

Autore

  • Francesco Bonomelli

    Ciao, sono un mental coach specializzato nell'accompagnamento degli over 50 nel loro percorso di crescita personale e professionale. Dopo aver vissuto personalmente l'ansia e la paura del cambiamento, ho sviluppato tecniche efficaci per superare queste difficoltà e trovare il coraggio di esprimere il mio vero potenziale. Attraverso il mio percorso, aiuto le persone a liberare la loro ispirazione, aumentare la motivazione e ottenere serenità e fiducia in se stessi. Una volta terminato questo primo step, lavoro con i miei clienti sul loro personal brand in modo che riescano a comunicare la nuova persona che sono diventati affinché riescano a proporre con sicurezza e successo i propri prodotti ed i propri servizi.

Studio

5 consigli per imparare più velocemente

Imparare più velocemente è un\'abilità molto importante da acquisire e può avere un enorme impatto…
Crescita personale

Qual è la chiave del successo?

Il successo è il sogno di tutti. Ma qual è la chiave del successo? Come…
Crescita personale

Abbi il coraggio di sperimentare

Abbi il coraggio di sperimentare! Nella ricerca del miglioramento personale e della propria vita, sperimentare…