Skip to main content

Prendersi cura del proprio benessere mentale non è difficile.

Sapevi che 1 persona su 4 in tutto il mondo andrà incontro a problemi di salute mentale più o meno gravi nel corso della propria vita? Un basso benessere mentale può essere causato da molte cose: dai problemi di autostima alle preoccupazioni finanziarie, l\’elenco potrebbe potrebbe essere infinito. E in tempi di difficoltà come quelli che stiamo vivendo, dove molti sono più stressati del solito, la resilienza mentale può risentirne.

Potresti non essere in grado di capire cosa sta influenzando la tua salute mentale, ma ci sono diverse azioni che puoi intraprendere per bilanciare il tuo stato d\’animo. Certo, questi consigli non sono onnicomprensivi, ma voglio comunque lasciartene alcuni affinché tu possa muovere i primi passi verso il miglioramento del tuo benessere mentale.

Concentrati sul qui e ora

Quando la pressione inizia ad aumentare e provi un senso di incertezza, è facile sentirsi sopraffatti. Ma con il futuro e le azioni delle altre persone fuori dal tuo controllo, è importante che tu riesca a concentrarti sul qui e ora. Anche se non è sempre facile, vivere nel presente ti aiuterà a liberare l\’ansia legata al futuro.

Impara una nuova abilità

Tenere la mente occupata ti aiuterà a calmare i pensieri, soprattutto se ti trovi in una situazione in cui hai più tempo libero del solito. Un ottimo modo per distogliere l\’attenzione dai pensieri negativi è imparare una nuova abilità.

Hai mai pensato di dipingere? Oppure cucinare, fare sport? Qualunque cosa tu decida di fare, scopri qualcosa che ti piace fare e dedicagli tutto il tempo che puoi.Evita di oziare davanti ai social o alla Tv. Fai qualcosa che alla fine della giornata ti faccia sentire di non aver buttato il tuo tempo.

Mantieniti in contatto e crea nuove connessioni

Non importa come ti senti in questo momento, è importante ricordare che questi sentimenti non sono permanenti e non devi affrontarli da solo. Rivolgiti ai tuoi amici, familiari, compagni di classe o colleghi, ricorda che una chiacchierata e una tazza di tè possono fare la differenza.

Oppure cerca nuove conoscenze. Cerca persone che hanno i tuoi stessi gusti o che hanno modo di capire come ti senti.

Stabilisci obiettivi realistici

Non esercitare troppa pressione su te stesso. Quando si tratta di migliorare il proprio benessere mentale, non è una gara. Sebbene sia utile guardare avanti, devi essere realistico. Pensa a cosa vuoi ottenere e vai piano.

Prepara un calendario e fissa piccoli obiettivi per cominciare: che si tratti di provare una nuova ricetta o di imparare a contare fino a 100 in una lingua straniera, queste piccole \”vincite\” potrebbero aiutarti a sentirti più positivo e a migliorare la tua autostima. Man mano che la tua fiducia crescerà, anche i tuoi obiettivi potranno crescere, ma assicurati che siano sempre realistici e realizzabili.

Tieni traccia dei tuoi risultati

Prendi un quaderno e inizia a tenere traccia dei tuoi risultati, non importa se sono piccoli. Segnali tutti. Avere un elenco fisico delle tue \”vittorie\” ti aiuterà a concentrarti e motivarti, oltre a servire come promemoria di tutto ciò che hai ottenuto.

Potresti anche trovare utile tenere un diario del tuo stato d’animo. Monitorare il tuo umore ti aiuterà a identificare ciò che influisce positivamente e negativamente sul tuo benessere. Quindi, puoi utilizzare queste informazioni per ridurre al minimo o rimuovere eventuali associazioni negative.

Mettiti al primo posto

Essere proattivi è importante, ma è altrettanto fondamentale essere realistici e prendersi un momento per respirare. Metti te stesso al primo posto e concentrati sulle cose che ti rendono felice: questo ti aiuterà a calmare la mente.

Cerca aiuto

Ricordati che non devi per forza affrontare tutto per conto tuo. Al di fuori della tua rete personale ci sono numerosi professionisti, enti e associazioni che puoi contattare, persone con cui puoi parlare, confrontarti e crescere.

 

“La vita è come andare in bicicletta: se vuoi stare in equilibrio devi muoverti.”

Albert Einstein

Autore

  • Francesco Bonomelli

    Ciao, sono un mental coach specializzato nell'accompagnamento degli over 50 nel loro percorso di crescita personale e professionale. Dopo aver vissuto personalmente l'ansia e la paura del cambiamento, ho sviluppato tecniche efficaci per superare queste difficoltà e trovare il coraggio di esprimere il mio vero potenziale. Attraverso il mio percorso, aiuto le persone a liberare la loro ispirazione, aumentare la motivazione e ottenere serenità e fiducia in se stessi. Una volta terminato questo primo step, lavoro con i miei clienti sul loro personal brand in modo che riescano a comunicare la nuova persona che sono diventati affinché riescano a proporre con sicurezza e successo i propri prodotti ed i propri servizi.

Crescita personaleRelazioni

9 cose che accadranno quando imparerai a stare da solo

C\'è un\'enorme differenza tra essere solo e sentirsi solo: essere solo è una scelta, è…
Crescita personale

La chiave per realizzare i tuoi obiettivi nel nuovo anno

Il tempo scorre proprio veloce, senza quasi accorgerti improvvisamente arriva un altro 31 Dicembre. Anche…
Senza categoria

Come aiutare un alcolista e salvare te stesso

Questo articolo è destinato a familiari, amici e persone vicine ad alcolisti affinché possano essere…