Skip to main content

In questi giorni ho parlato con un cliente che sta lavorando da tempo su un progetto molto ambizioso e durante il nostro colloquio ci siamo confrontati sull\’atteggiamento che è necessario avere per riuscire a portare a termine un progetto così importante e sull\’importanza che ha l\’essere perseveranti. Durante il nostro colloquio è stato necessario addentrarci ulteriormente nell\’argomento per riuscire a capire se il comportamento tenuto dal mio cliente fosse più guidato dal desiderio di perseverare o dalla sua testardaggine.

Da qui ho ricavato lo spunto per scrivere questo articolo e cercare una risposta ad una domanda:

\”Quando si tratta di raggiungere la tua visione, qual è la differenza tra perseveranza e testardaggine?\”

Come facciamo a sapere se siamo perseveranti o semplicemente testardi?

Dopo averci pensato, ecco la mia conclusione:

La perseveranza è insistere per raggiungere la tua visione ma rimanere flessibile su come arrivarci. 

La testardaggine è insistere su certe azioni per raggiungere la tua visione.

La differenza potrebbe sembrare minima ma in realtà c’è una grande differenza.

Se sei perseverante, sei determinato a raggiungere la tua visione, ma sei aperto a cambiare idea su come arrivarci. Non sei ossessionato da un certo modo o metodo. Non presumi che la tua idea attuale sia la migliore. Sei disposto a prendere una strada diversa, se necessario, per raggiungere la tua destinazione.

Invece, se sei testardo, insisti fissato sul fatto che la strada che hai intrapreso e gli strumenti che stai utilizzando sono i migliori. Non sei aperto a un approccio diverso, non vedi altri soluzioni perchè anche quando si presentano e potrebbero essere più adatte e promettenti, non sei disposto a prenderle in considerazione e a cambiare idea.

Inutile dire che ciò di cui hai bisogno è perseveranza , non testardaggine.

Allora come possiamo evitare la trappola della testardaggine?

Ebbene, credo che quando ci si fissa con testardaggine è perchè manca il quadro generale, di conseguenza, si considera un obiettivo intermedio come se fosse l’obiettivo finale . Si dimentica qual è la vera destinazione, il capolinea,  e ci si focalizza sulla prossima stazione.

Per questo motivo, la chiarezza è essenziale affinchè si possa agire con perseveranza. Devi sapere qual\’è il tuo vero obiettivo. Devi conoscere la tua destinazione finale e non perderla mai di vista.

Questo ha due vantaggi:

  • Ti aiuta a evitare distrazioni lungo il percorso
  • Ti consente di riconoscere un approccio migliore quando si presenta.

Oltre alla perdita del quadro generale, un\’altra causa di testardaggine è l\’eccessiva sicurezza di sé. perchè magari il tuo metodo ha funzionato in passato e quindi presumi che continuerà a funzionare in futuro. Ma ovviamente il mondo cambia e ciò che ha funzionato in passato non è detto che possa funzionare anche ora, ora potrebbe essere diventato obsoleto e quindi è necessario che tu faccia uno sforzo per verificarlo ed in caso adattarlo al tempo attuale.

In conclusione per avere perseveranza ma non testardaggine :

Tieni a mente la destinazione finale, continua a muoverti verso di essa, ma sii disposto a prendere una nuova strada se necessario.

Autore

  • Francesco Bonomelli

    Ciao, sono un mental coach specializzato nell'accompagnamento degli over 50 nel loro percorso di crescita personale e professionale. Dopo aver vissuto personalmente l'ansia e la paura del cambiamento, ho sviluppato tecniche efficaci per superare queste difficoltà e trovare il coraggio di esprimere il mio vero potenziale. Attraverso il mio percorso, aiuto le persone a liberare la loro ispirazione, aumentare la motivazione e ottenere serenità e fiducia in se stessi. Una volta terminato questo primo step, lavoro con i miei clienti sul loro personal brand in modo che riescano a comunicare la nuova persona che sono diventati affinché riescano a proporre con sicurezza e successo i propri prodotti ed i propri servizi.

Crescita personale

5 motivi per cui fare ciò che ami può migliorare la tua vita

Tutti vogliono poter migliorare la propria vita. Su questo argomento puoi trovare un' infinità di…
RelazioniStudio

Come crescere incontrando persone e leggendo libri

Fra cinque anni non sarai la stessa persona di oggi, sarai il risultato delle persone…
Marketing

Che cosa è il Personal Branding?

Sicuramente sai perfettamente di cosa si parla quando parliamo di marchio aziendale mentre quando parliamo…