Skip to main content

Per gestire il tempo efficacemente è una buona idea dividerlo in due parti: organizzare e fare.

Il tempo per organizzare è il momento in cui puoi pianificare la tua giornata. Passi questo tempo a pensare a come dovresti trascorrere la tua giornata. Qui dovresti considerare tutte le tue priorità e quindi scegliere quelle che per te saranno le attività con maggior impatto.

A causa della sua natura di pianificazione che interessa l\’intera giornata, ovviamente il tempo dell’organizzazione, dovrebbe essere messo o la mattina presto, all\’inizio della giornata o la sera, alla fine della giornata per pianificare il lavoro del giorno dopo. 

Se svolgi bene la tua attività di pianificazione, quando il tuo tempo per l’organizzazione termina, dovresti avere un\’idea chiara di come trascorrerai l\’intera giornata.

A questo punto, è il momento di passare al passaggio successivo: quello del fare. Questo è il momento di eseguire le mansioni che sono state pianificate durante la fase di organizzazione. Ecco, in questa parte del tempo, dovresti concentrarti solo sul fare. La tua mente non dovrebbe più essere distratta dal pensiero di dover ancora organizzare il tuo tempo. Perchè questo? Per un motivo molto semplice che ho verificato soprattutto su me stesso: dopo che il piano è pronto, se mi capita di voler ripensare a quanto pianificato, è solo dovuto al fatto che in realtà non ho voglia di svolgere certe mansioni e cerco delle scuse per rimandare, insomma sto procrastinando. 

Naturalmente, ciò non significa che non puoi essere flessibile. E’ sempre necessario dare spazio alla flessibilità. Ci sono momenti in cui succede qualcosa nel bel mezzo della giornata che richiede per forza di cose di modificare il tuo piano. Ecco, però è solo in questi momenti che devi pensare a come modificheresti il ​​tuo piano. Dedicagli ancora un momento di organizzazione, pensa e ripianifica ma poi, torna il prima possibile a concentrarti sul fare.

Quindi, pensa nel tempo dell’organizzazione e fai nel tempo del fare. 

Rispetta entrambi i momenti, se lo farai, ti garantisco che resterai sorpreso da quante cose si possono fare in una giornata.

 

“Non è importante quanto sei occupato, trova il tempo per riflettere, pensare, dare e pianificare.”

JIM ROHN

 

Autore

  • Francesco Bonomelli

    Ciao, sono un mental coach specializzato nell'accompagnamento degli over 50 nel loro percorso di crescita personale e professionale. Dopo aver vissuto personalmente l'ansia e la paura del cambiamento, ho sviluppato tecniche efficaci per superare queste difficoltà e trovare il coraggio di esprimere il mio vero potenziale. Attraverso il mio percorso, aiuto le persone a liberare la loro ispirazione, aumentare la motivazione e ottenere serenità e fiducia in se stessi. Una volta terminato questo primo step, lavoro con i miei clienti sul loro personal brand in modo che riescano a comunicare la nuova persona che sono diventati affinché riescano a proporre con sicurezza e successo i propri prodotti ed i propri servizi.

Lavoro

Come sviluppare le tue idee in modo esponenziale

Che tu ci creda o no, le idee si sviluppano in modo esponenziale. Più idee…
Libri Consigliati

Un nuovo mondo. Riconosci il vero senso della tua vita

LEGGILO SU KINDLE Un nuovo mondo: Riconosci il vero senso della tua vita" di Eckhart…
Crescita personale

6 cose che dovresti fare per anticipare il futuro

Il mondo sta cambiando e sta cambiando a una velocità crescente. Proprio per questo motivo…